tutorial pantapazzo

Tutorial Pantaloni a Palazzo | Scopri come realizzarli

Per questa estate abbiamo visto sulle passerelle il ritorno di grandi classici della Moda e fra questi c’è sicuramente il Pantapalazzo. Pratico da indossare e adatto anche a chi ha una corporatura più robusta, il pantalone a palazzo è un modello intramontabile che di tanto in tanto torna a far capolino nei nostri armadi. A seconda del tessuto con il quale è realizzato può risultare un capo elegante oppure casual.

Per questo progetto Selene di Un Punto alla Volta ha scelto un tessuto effetto lino a righe: molto leggero, ha una mano morbida ed un effetto stropicciato; inoltre le righe, utilizzate nel senso della lunghezza, snelliscono e slanciano la figura. Il risultato è un pantalone perfetto per l’estate: pratico, comodo e adatto anche da mettere in valigia grazie al tessuto effetto lino, bello anche se leggermente sgualcito.

Selene non si definisce una sarta e il suo slogan è faccio solo un nodo per non perdere il punto: è da qui che nasce il nome del suo brand Un Punto alla Volta. Ha imparato a cucire da autodidatta e la sua più grande passione è condividere esperienze e progetti creativi attraverso il suo canale you tube. Molti dei suoi progetti sono senza cartamodello, proprio per avvicinare i principianti al mondo del cucito. Per noi ha realizzato anche Tutorial abito senza cartamodello

 

Prima di vedere il tutorial leggiamo qualche consiglio di Selene per la realizzazione dell’abito:

Di gran tendenza, i pantapalazzo sono un modello comodo da indossare e semplice da realizzare. Non avete bisogno di un cartamodello: vi basterà clonare un paio di jeans che avete a casa, aggiungendo qualche centimetro per la circonferenza della coscia. Il modello si presta a diverse personalizzazioni: l’arricciatura in vita ne è un esempio. Potete aggiungere una cinta con fiocco, le tasche laterali e scegliere la lunghezza che preferite.

Tessuto effetto lino – Tutorial pantaloni a palazzo

La stoffa utilizzata per l’abito è un tessuto effetto lino con righe bianche e blu, disponibile in diverse varianti di colore. E’ un tessuto davvero versatile, utilizzabile per completi da uomo (camicia, pantalone) ed anche per bluse, gonne e pantaloni donna. La fantasia a riga grossa in stile marinaretto è perfetta per l’estate, ma la trovate anche nella versione in millerighe (disponibile qui). Trovate il tessuto effetto lino nella versione in tinta unita per il Tutorial Abito Estivo.

Caratteristiche tessuto effetto lino

  • Composizione: 55% viscosa 45% lino
  • Altezza: 145 cm
  • Peso: 260g/mtl
  • Colori disponibili: rigato jeans, rigato beige, rigato nero

tessuto effetto lino

Video Tutorial Pantaloni a Palazzo

Ora non ci resta che lasciarvi al video tutorial e augurarvi buon lavoro creativo!

Grazie mille a Selene per questo tutorial e arrivederci al prossimo articolo!

*Mostrateci il vostro talento: realizzate il vostro pantapalazzo e postate la foto sui social usando l’hashtag #larubricadellunedipanini.

Leggi anche

kit asilo tovaglietta e tovagliolo tessuto fantasia stampa conigli

Tovagliette asilo | Crea il set asilo bimbo

colletto a uncinetto schema

Colletto all’uncinetto | Scopri come realizzarlo

bavaglini bimbo in spugna naturale

Bavaglini neonato | Componi il set asilo personalizzato

gioco di carte memory stoffa fai da te

Memory fai da te | Come cucire le carte memory

Trustpilot