creazioni per bambini

Creazioni per bambini | Intervista a Uhmà Colorfulstories

Torna il tempo delle interviste sul nostro blog di cucito ed oggi lo spazio è riservato ad una creativa del cucito che vive in un mondo gioioso e colorato, circondata da balene multicolori e nuvolette sorridenti. No, non vive in qualche isola sperduta ma fra le sue creazioni per bambini sognanti e romantiche. Forse ispirata dal suo bimbo o grazie alla sua formazione artistica, le sue creazioni bimbi fatte a mano fanno davvero volare con la fantasia: lei è Anna e il suo brand si chiama Uhmà Colorfulstories. L’abbiamo già ospitata sul nostro blog con alcuni tutorial di cucito creativo, come ad esempio le Bandierine di Stoffa per decorare la casa. Ora conosciamola meglio attraverso le sue parole.

Articoli per bambini

copertine personalizzate per bambini

– Ciao Anna,  presentati!

Sono Anna Ferrara, ho 31 anni e una dipendenza dalla creatività. Sono cresciuta a pane e pennarelli e fin da bambina ho preferito carta, forbici e colori alle bambole. La laurea in architettura di interni e design ha contribuito a coltivare l’interesse per l’arredamento e la decorazione, oltre a darmi maggiore dimestichezza con il disegno e la progettazione.

La creatività ha da sempre fatto parte della mia vita, in maniera del tutto naturale, ma ho allenato le mani e la fantasia soprattutto nell’età dell’adolescenza, quando a causa di una malformazione ad un arto con la quale sono nata, ho affrontato lunghi periodi di degenza e di convalescenza, per degli interventi chirurgici che ho subito. Quello è stato probabilmente il momento in cui la mia creatività si è alimentata, grazie ai sogni e alle speranze che mi hanno aiutato a superare un momento difficile. Tutta l’energia che negli anni ho accumulato, è esplosa poi quando ho cominciato a lavorare le paste polimeriche, quando ho imparato a cucire il pannolenci fino ad arrivare ai tessuti e alla macchina per cucire.

– Uhmà Colorfulstories è il tuo brand. Quando e come è nato?

Uhmà Colorfulstories era nel mio cuore già da anni, ho da sempre desiderato trasformare la mia passione per l’handmade in un vero e proprio lavoro. Subito dopo aver concluso gli studi, poco più di 2 anni fa, ho aperto uno shop online e ho cominciato ad utilizzare i social per raccontare la mia avventura. Determinante è stata anche l’esperienza della maternità, perché oltre ad essere una gioia immensa, è stata l’occasione che mi ha permesso di riconnettermi con l’io bambino che, per l’esperienza di sofferenza che ho vissuto, avevo lasciato troppo in fretta.

– Raccontaci il tuo approccio con ago e filo.

Adoro da sempre creare con materiali e tecniche diverse, la stoffa è arrivata successivamente quando la mia “Fata Madrina” la sorella di mia mamma, sarta esperta, ha cominciato a trasferirmi questa passione e mi ha insegnato i primi rudimenti. Con lei ho trascorso giornate intere di prove, di pasticci, di esperimenti, che mi hanno permesso di acquisire anche una buona capacità di lavorare con scarti e con materiale di recupero.

– Ci mostri le tue creazioni?

creazioni per bambini fatte a mano
articoli per bambini fatti a mano
articoli scuola bambini

– Da dove trai ispirazione?

I miei sono oggetti poetici per sognatori di ogni età, che nei colori e nelle forme ricordano l’infanzia e che aggiungono un pizzico di magia anche alla vita dei “grandi” che non di rado acquistano per se stessi. Ovviamente l’ispirazione maggiore è il mio bambino, un quattrenne biondo e chiacchierone, col quale mi piace giocare e tornare bambina, allenando la curiosità e lo stupore. Emanuele ama giocare con pennelli e colori, spesso mi rubacchia di nascosto pezzetti di stoffa da incollare su cartoncini per creare dei simpatici collage e quando sono nel mio piccolo laboratorio, detto “il MiniLab”, spesso mi chiede di “lavorare con me”. Ovviamente, finisce che occupa tutto il tavolo con le sue cose e io devo smettere.

set asilo per bambini in stoffa

– Cosa non deve mai mancare quando crei?

Quando creo non devono mai mancare carta e matita, le mie creazioni fatte a mano nascono tutte prima su carta, i pattern sono anch’essi tutti disegnati a mano. Faccio prove colore, abbozzo varianti e annoto le dimensioni. Ho una quantità infinita di quaderni e blocchi da disegno!

creazioni bambini personalizzate
copertine fatte a mano personalizzate per neonati

– Quali sono secondo te gli strumenti indispensabili per questo lavoro?

A chi vuole imparare a cucire consiglio di non aver paura di fare prove, di sbagliare, di ricominciare. Consiglio di abbozzare prima su carta il progetto e poi di passare all’azione senza prendervi troppo sul serio…familiarizzate con gli strumenti e i materiali senza spaventarvi, anzi divertitevi e gioite di ogni piccolo progresso! Gli accessori cucito indispensabili sono sicuramente, come dicevo, carta e matita, ago e filo, ma soprattutto un pizzico di pazienza e una buona dose di allenamento. Leggi anche Accessori cucito per scoprire gli strumenti fondamentali per il cucito.

Ringraziamo Anna per questa bella intervista, siamo certi che possa esservi d’ispirazione per le vostre creazioni fatte a mano

 

Scopri i nostri tessuti bambino perfetti per realizzare creazioni fatte a mano allegre e colorate.

Arrivederci al prossimo articolo,

Antonella

Leggi anche

intervista a handstitch sartoria creativa pescara

Intervista a Handstitch

intervista le mie girls cucito creativo

Intervista a Le Mie Girls

Cristiane di Cris De Marchi Atelier - Intervista

Intervista a Cris De Marchi

passione uncinetto

Passione Uncinetto | Intervista a La Zia Inuccia

Trustpilot