batista tessuto lino cotone

Tessuto Batista | Dizionario dei Tessuti

Il tessuto batista (o tessuto battista) è un tipo di tessuto per abbigliamento molto fine e quasi trasparente, realizzato in lino o cotone ad armatura tela. Viene prodotto con filati sottili, è leggero ed ha una mano molto morbida. Un tempo era esclusivamente in puro lino, mentre oggi si trova in commercio in cotone mercerizzato, anche in mischia con piccole percentuali di viscosa e poliestere che gli conferiscono maggior lucentezza. Scopriamo insieme la storia, le caratteristiche tecniche e i vantaggi di questo elegante tessuto di cotone batista.

Batista tessuto

camicia di cotone estiva bianca batista
cotone batista abbigliamento estivo femminile
Foto fonte Pinterest
vestito estivo di cotone batista

Il nome del batista tessuto deriva da quello del tessitore Baptiste Cambray, che all’inizio del XIII secolo mise a punto un procedimento di tessitura che permetteva di ottenere tessuti di lino molto fini. Nella regione del Cambresis si sviluppò una fiorente industria artigianale che produceva questa tela di lino impiegando migliaia di addetti. Con l’arrivo del tessuto cotone, l’avvento di nuovi tessuti moda e la meccanizzazione, la produzione cominciò a calare pian piano fino a cadere in disuso. 

Il tessuto batista di cotone ottenuto con cotone makò è conosciuto come batista svizzero. La tela è tessuta molto fitta fino a quasi 50 fili per centimetro, in ordito e in trama.

 

Caratteristiche tessuto cotone batista

tessuto per abbigliamento estivo cotone batista

Caratteristiche tecniche tessuto batista:

  • Caratteristiche principali – leggerezza e trasparenza;
  • Mano – molto morbida;
  • Utilizzo – adatto all’abbigliamento femminile come camicette, camicie da notte e biancheria per neonati;
  • Aspetto – traslucente;
  • Lavaggio – 30°
  • Composizione – la percentuale di lino o cotone dipende dalla qualità del tessuto.

Inglese: Cambric o Cambrai

Vantaggi tessuto batista:

  • traspirante
  • leggero
  • morbido
  • fresco
  • confortevole all’indosso

Svantaggi tessuto batista:

  • sfila molto, pertanto è bene rifinire i margini subito dopo il taglio.

Il tessuto cotone batista (o tessuto lino batista) è un tessuto per abbigliamento molto leggero, perfetto per creare capi di abbigliamento estivi, come ad esempio camicette o bluse, abiti, pantaloni ampi e tanto altro. Presenta molti vantaggi perché è fresco, leggero e traspirante. Viene impiegato sia per la creazione di capi più formali ed eleganti, che per abbigliamento estivo femminile per la vita di tutti i giorni. Si presta inoltre anche per la realizzazione di biancheria per la casa, come ad esempio lenzuola, tovagliato, biancheria intima e persino tendaggi per la casa. Essendo un tessuto naturale si presta molto bene alla creazione di articoli per bambini fatti a mano, come ad esempio abitini, lenzuola per il lettino o la culletta, federe per cuscini, sacchetti porta biancheria e tutto quello che la fantasia ti suggerisce. Si consiglia l’utilizzo a chi è esperto nel campo del cucito, perché non è possibile disfare le cuciture: il tessuto batista lino è talmente leggero che resterebbero i buchi visibili dopo la scucitura; inoltre le cuciture devono essere perfette, perché essendo un tessuto trasparente si vedono anche sul dritto.

I centri di maggior produzione della tela di lino batista sono le Fiandre, il Belgio e la Francia. Anche in Italia è presente una piccola produzione di batista di lino o cotone nei pressi di Milano. Generalmente questa tela in lino viene prodotta in colori chiari come il bianco, avorio, giallino, rosa e celeste, proprio per via del suo ampio impiego in biancheria intima e per la casa. 

Scopri la nostra selezione di tessuto batista per abbigliamento.

Per saperne di più:

Leggi anche

tailleur donna

Tailleur donna | Caratteristiche di un capo intramontabile

come applicare la passamaneria

Passamaneria

Tecnica Patchwork | Quali materiali occorrono

tecnica uncinetto

Tecnica uncinetto | Differenze e caratteristiche

Trustpilot