intervista le mie girls cucito creativo

Intervista a Le Mie Girls

Lei è una nostra collaboratrice ormai da anni. E’ una donna dotata di estro creativo, tanta passione per il cucito e una particolare abilità nell’insegnare quello imparato in tanti anni di lavoro nel campo del fatto a mano. E’ per questo che si occupa di realizzare tutorial di cucito creativo per chi vuole imparare le varie tecniche o cerca idee e spunti creativi per realizzare originali progetti di cucito. 

Conosciamo meglio Lucia Curina (alias Le Mie Girls) attraverso le sue parole in questa bella intervista. Buona lettura!

-> Leggi anche Decorazioni Pasquali fai da te e Bacheca fai da te.

1 – Ciao Lucia, presentati.

Mi chiamo Lucia, sono una Interior designer. Ho frequentato il Liceo Artistico, lavorato in importanti aziende di arredamento per ufficio e per diversi anni ho gestito uno studio tutto mio di progettazione uffici, banche e comunità. Adoro cucire, disegnare, sperimentare e soprattutto creare.

logo le mie girls brand cucito accessori

2 – Da dove nasce il nome Le Mie Girls?

Dalle mie passioni creative è nato il brand Le Mie Girls: questo nome nasce perché ho sempre chiamato mia figlia la mia little girl; mettendo tanto amore nelle mie creazioni le ho sempre ritenute come delle figlie ed è venuto naturale quindi scegliere questo nome, sono tutte mie ragazze.

dettaglio decorazione borsello fatto a mano tessuto ecopelle

3 – Parlaci delle tue creazioni.

Ogni pezzo è unico o in serie limitata, ma sempre realizzato con grande cura e passione. Le mie prime creazioni sono state delle bustine, pochette e piccole borse dove rappresentavo dei ritratti di persone reali o di personaggi inventati o riadattati da me. Poi ho iniziato anche a realizzare delle bambole in tessuto, anche loro tutte diverse tra loro. Sono sempre alla ricerca di  nuovi prodotti da creare, ma le pochette rimangono il mio cavallo di battaglia ed il mio primo amore.

borse pochette accessori moda personalizzati cuciti a mano
borsa personalizzata tessuto jeans denim cucita a mano
bambola in tessuto cucita a mano
bambole di pezza fatte a mano
bambola di pezza

4 – Da dove trai l’ispirazione per le tue creazioni?

Sono una persona molto curiosa, qualsiasi cosa mi può ispirare: un film, una canzone, un libro, un personaggio famoso. Su instagram ho scoperto un mondo di creatività a me sconosciuto ed è da lì che ho iniziato a creare e sperimentare i miei prodotti.

5 – Cosa non deve mai mancare quando crei?

Sicuramente non deve mai mancare la gioia di realizzare un prodotto fatto esclusivamente tutto a mano e la voglia continua di sperimentare nuove tecniche.

6 – Come hai imparato a cucire?

Ho imparato a cucire seguendo le cose che creava mia nonna, ogni volta che usava la macchina da cucire riusciva a realizzare cose per me stupende. Ho cucito la prima volta con lei a otto anni un vestito per una bambola. Dopo un lungo periodo di pausa ho ricominciato a cucire 5 anni fa.

borsa a tracolla da donna panda cucito a mano

7 – Come scegli i tessuti che utilizzi?

I materiali che utilizzo sono sempre di altissima qualità. Mi piace utilizzare gli esuberi e gli avanzi di tessuto delle aziende tessili: gli scampoli di pelle sono quelli che prediligo. 

8 – Cosa consiglieresti a chi vuole imparare a cucire?

Non serve solo saper cucire, infatti fare una borsa o un astuccio è relativamente semplice. Bisogna saper disegnare, progettare e metterci tanto di noi in quello che facciamo: solo così si possono raggiungere dei buoni risultati. Per emergere e creare qualcosa di unico ed originale ci vuole tanta determinazione, ricerca, sperimentazione e anche tanto duro lavoro. Non bisogna avere paura delle sconfitte, non arrendersi mai e credere in se stessi ricordandosi sempre che ognuno di noi è unico.

Gli strumenti per il cucito che utilizzo sono tantissimi, la lista sarebbe molto lunga, però per partire mi sento di consigliare una buona macchina per cucire, filati e tessuti di buona qualità. Se si vuole ottenere un buon prodotto la qualità è sempre la cosa più importante.

tutorial borsello porta cucito

Grazie mille a Lucia per averci parlato di sé e delle sue creazioni. Speriamo che questa intervista possa essere per voi d’ispirazione, sia che siate già sarte provette che se vogliate apprendere l’arte del cucito.

Nelle ultime settimane, dato che siamo tutti chiusi in casa per via dell’emergenza attuale, Lucia sta proponendo dei tutorial di cucito in diretta dall’account instagram di Panini Tessuti. Ricordate di seguirci per essere sempre aggiornati.

Arrivederci al prossimo articolo,

Antonella

Trustpilot
Iconic One Theme | Powered by Wordpress