passione uncinetto

Passione Uncinetto | Intervista a La Zia Inuccia

Eccoci nuovamente insieme per il consueto appuntamento con la nostra rubrica dedicata alla creatività: un contenitore ricco di tutorial, idee, ispirazioni e suggerimenti utili, per chi vuole vivere la vita in modo creativo. Oggi dedichiamo questo spazio alla presentazione di una creativa che è anche nostra collaboratrice da tempo. Lei è Serena alias La Zia Inuccia ed è una crochet addicted: con l’uncinetto è in grado di creare qualsiasi cosa! Per noi ha realizzato tanti tutorial uncinetto, come ad esempio la Spilla Rosa all’Uncinetto o la ghirlanda di ciliegie; inoltre lei è fra le creative dell’uncinetto che hanno partecipato alla nostra iniziativa in collaborazione con TINtacoli – Octopus for a Preemie Italia, realizzando i polipetti da donare ai bimbi nati prematuri: un’iniziativa benefica che ci ha appassionato molto e che potrete conoscere meglio leggendo Panini Tessuti per Tintacoli. Scopriamo di più su Serena e la sua passione uncinetto attraverso le sue parole.

Uncinetto che passione

Come già anticipato oggi lasciamo spazio a Serena, una creativa che utilizza l’uncinetto in modo molto giocoso e divertente. Le sue creazioni uncinetto non hanno niente a che vedere con i centrini della nonna. Colori accesi e sgargianti, soggetti in stile kawaii e amigurumi di ogni tipo sono al centro della sua produzione. Conosciamo meglio La Zia Inuccia attraverso le sue parole, per capire com’è nata la sua passione uncinetto e come ha imparato a realizzare le sue meravigliose creazioni crochet.

  • Ciao Serena, presentati.
passione uncinetto

Farmacista di formazione, per indole attratta dalle arti manuali creative. Come diceva Rita Levi Montalcini, abbiamo un emisfero cerebrale deputato alle arti e l’altro al ragionamento scientifico, semplificando molto…ecco, mi trovo pienamente d’accordo e se da una parte ho condotto studi scientifici e mi occupo di farmaci, dall’altro ho sentito la necessità di momenti creativi, di un lavoro manuale e sono affascinata da tutte le forme d’arte, ma in particolare ho una passione per l’uncinetto.

  • La Zia Inuccia è il nome del tuo brand. Da dove nasce e cosa significa?
passione uncinetto

Inuccia è il vezzegiativo di Ina, a sua volta diminutivo di Sorellina, con cui mi chiamava mia sorella prima e le mie nipotine poi. Ho iniziato a sferruzzare per gioco, per vedere cosa sarei riuscita a realizzare, per sperimentare tutte le possibilità di questa antica tecnica, per creare accessori colorati e spesso fluo per me e le mie bimbe; intanto si è aggiunta una terza signorina, Olivia.

 

  • Ci mostri le tue creazioni?
borsello uncinetto fatto a mano
borsello crochet verde
borsa estiva uncinetto fai da te
sottobicchieri fiore uncinetto
creazioni donna uncinetto
borsa uncinetto e tessuto gialla
  • Da dove trai ispirazione per realizzare le borse uncinetto e le altre tue creazioni?

In questo periodo ormai il mondo dell’handmade offre grandissima ispirazione e mi piace navigare sui social, instagram soprattutto, e soprattutto spulciare pagine di home decor e nordic lifestyle per trovare spunti creativi.

  • Come scegli i filati per le tue creazioni?
gomitoli cotone uncinetto amigurumi

Per la scelta dei materiali sto molto attenta alla qualità, perché è fondamentale soprattutto nella realizzazione degli amigurumi. La qualità del filato è direttamente proporzionale alla buona riuscita della creazione. Mi piacciono molto i filati colorati dai toni accesi, soprattutto per le creazioni uncinetto estive.

  • Cosa consiglieresti a chi vuole approcciare a questa tecnica?

Credo che tutti abbiamo bisogno di una valvola di sfogo creativo, che faccia bene all’animo fare con le mani, realizzare qualcosa da utilizzare a partire da semplici materiali e come più ci piace , per cui lo consiglio vivamente a tutti.

  • Oggi l’uncinetto non è più considerato l’hobby delle nonne. Come sei riuscita a svecchiare questa tecnica e a rendere moderne le tue creazioni all’uncinetto?
lavori uncinetto originali idea homedecor tovaglietta da colazione

Se l’uncinetto era fino a poco tempo fa considerato roba da nonnine, stiamo assistendo negli ultimi anni ad un ritorno alle arti manuali in chiave moderna, abbiamo abbandonato i vecchi centrini e le estenuanti coperte, per creare oggetti dissacranti e simpatici, oggetti di home decor e accessori moda. La concomitante crisi economica e del lavoro degli ultimi anni stanno portando alcune donne creative a pensare di trasformare questa passione in un piccolo lavoro e devo dire che, grazie alla diffusione dovuta ai social network, riesco anch’io ad avere un discreto ritorno economico.

  • Tu sei stata una delle creativa che ha partecipato alla nostra iniziativa di collaborazione con TINtacoli – Octopus for a Preemie Italia. Com’è stata la tua esperienza a riguardo?

 

polipi uncinetto iniziativa benefica

Il bello di far parte di una rete di creative, grazie ai social e alla partecipazione ad eventi legati all’handmade, è che si ha la fortuna di essere coinvolti in splendide iniziative, come quella patrocinata da Panini Tessuti, che ha permesso a tante ragazze che lavorano a uncinetto di realizzare dei simpaticissimi polipi destinati alle cullette termiche di bambini nati prematuri nei nostri ospedali, un progetto benefico che ci ha permesso di sentirci veramente utili grazie alla nostra piccola passione.

Grazie mille a Serena per esser stata così carina e disponibile nel rispondere alle nostre domande. Speriamo che questa intervista possa essere d’ispirazione per tutti quelli che vorrebbero imparare a usare l’uncinetto o semplicemente non trovano il tempo per tirare fuori una vecchia passione. Sicuramente la passione uncinetto accomuna tante creative: è un vero antistress e permette di realizzare meravigliose creazione sia per grandi che per i più piccini. Vi invitiamo a sfoderare i vostri uncinetti e a mettervi all’opera per realizzare le vostre creazioni uncinetto.

Scopri i nostri filati per uncinetto 👇

filo di cotone per uncinetto phylum rosa titolo 3
Il Cotone Phylum Tit. 3 si differenzia dal Phylum tit. 5 per lo spessore della fibra che viene ritorto tre volte ed è più spesso rispetto al tit. 5 ed è un bellissimo cotone 100% naturale che vi permetterà di realizzare creazioni uniche ed originali. Il nostro Phylum è un gomitolo di cotone della Gamma Panini Natural ed è un prodotto made in italy realizzato con fibre in 100% cotone di prima qualità e certificate oeko-tex. Il filato di cotone Phylum tit.5/3 è disponibile in due varianti colore bianco ed ecrù è perfetto per la creazione di abbigliamento e accessori anche per i più piccoli e per tutte le stagioni. Ideale per qualsiasi tipo di lavorazione, è facilmente lavabile in lavatrice a 30° e stirabile a basse temperature. Abbiamo scelto questo nome perché volevamo richiamasse a qualcosa di elegante e raffinato, proprio come il nostro filato.
cotone per uncinetto Baby Soft Panini Tessuti
cotone baby soft filato per amigurumi

Arrivederci al prossimo articolo,

Antonella 💛

Leggi anche

costume carnevale trilli

Costume di Carnevale da fatina fai da te

Maglione ai ferri | Scopri come realizzarlo

Filato Luce | Scopri la nostra lana colorata

Viva Magenta | Scopri il colore dell’anno

Trustpilot