tutorial acchiappasogni uncinetto fai da te

Hippie Style | Scopri come decorare la tua casa

Hippie style che passione! Questo è il momento del grande ritorno dello stile dei figli dei fiori: pantaloni a zampa, gilet con frange e fiori ovunque. Anche la nota rivista di moda Vogue ha trattato l’argomento del ritorno dello stile hippie, altrimenti detto boho chic. Se volete portare una ventata hippie chic style non solo al vostro guardaroba ma anche nella vostra casa, questo è il tutorial perfetto per voi: vi mostreremo come realizzare un acchiappasogni stile hippie per dare il benvenuto alla bella stagione. 

[ngg src=”galleries” ids=”3″ display=”basic_slideshow”]L’ospite d’eccezione di oggi sul nostro blog è Viola, illustratrice e crafter meglio conosciuta come Violinoviola, che ci mostrerà passo passo come decorare la casa in stile rustic chic realizzando un acchiappasogni con materiale di riciclo.

Conosciamola prima in breve attraverso le sue parole.

ritratto violinoviolaCiao sono Viola,
nome d’arte Violinoviola! Dopo aver conseguito il diploma presso la Scuola Internazionale di Comics di Roma, sono tornata a vivere sui monti dell’entroterra abruzzese. L’aria di montagna m’ispira di più di quella di città! Ho unito la mia passione per l’illustrazione e per il fumetto al mondo dell’handmade trasferendo i miei personaggi e i miei disegni su diversi supporti, dal legno alla carta, dando vita a creazioni uniche ed originali.

 

Hippie Style| Come decorare la casa

 decorare camera da letto con acchiappasogni decorare casa stile boho chic hippie style

L’acchiappasogni è un oggetto che viene appeso generalmente vicino alla finestra della camera da letto, perché si dice abbia la capacità di catturare i brutti sogni nella sua rete. Viene donato ai bambini alla nascita come simbolo portafortuna e per proteggerli dagli incubi, ma è anche molto apprezzato come elemento decorativo.

L’acchiappasogni deve essere caratterizzato da questi elementi fondamentali:

  • cerchio, che è la struttura principale dell’acchiappasogni;
  • reticolato che ha lo scopo di catturare i sogni;
  • oggetti pendenti come piume e perline per far scorrere i sogni verso il basso.

Quello che ci propone Viola è un acchiappasogni in stile hippie che si può realizzare con pochi semplici materiali di recupero. Vediamo cosa occorre.

occorrente tutorial acchiappasogni

  1. lana colorata
  2. spago o lana beige
  3. stampella in metallo
  4. tessuto pizzo
  5. vecchio centrino di circa 20/25 cm
  6. forbici

Hippie Style – Come realizzare un acchiappasogni 

Preparate sul piano da lavoro tutto il materiale occorrente. Iniziate tagliando a striscioline la stoffa in pizzo, poi diluite in un barattolo di vetro il colore per stoffa e immergeteci il centrino e le striscioline per metà o interamente, a vostro gradimento. Mettete da parte ad asciugare. Questo è un procedimento opzionale, ma renderà sicuramente il vostro acchiappasogni più allegro e colorato.

tutorial acchiappasogni

Piegate la stampella in metallo fino a farla diventare circolare, poi avvolgete intorno al cerchio lo spago o la lana color beige, che gli darà un aspetto rustic chic. Se volete renderla più durevole fissate le due estremità con della colla a caldo.

Lungo il perimetro del centrino, in circa 6 punti più o meno equidistanti tra loro, fissate dei pezzetti di spago o lana come mostrato nella foto.

Legate gli spaghi che partono dal centrino al cerchio della stampella, procedendo da un opposto all’altro e facendo attenzione che il centrino rimanga ben teso.

tutorial acchiappasogni

A questo punto create dei piccoli pom pom. Se volete realizzarli facilmente potete utilizzare il set pom pom Prym. E’ semplicissimo da utilizzare. Guardate come funziona in questo video!

tutorial acchiappasogni hippie

Legate i pom pom e le striscioline di pizzo nella parte inferiore del cerchio, alternandoli.

tutorial acchiappasogni hippie

L’acchiappasogni è pronto per catturare i vostri brutti sogni o quelli dei vostri bambini, ma soprattutto per decorare la  casa con un tocco modern hippie style. Inoltre è un’idea furba per riciclare vecchi centrini della nonna tanto belli, ma non più utilizzati.

*Un’idea in più: se volete realizzare l’acchiappasogni per la vostra casa al mare utilizzate conchiglie come pendenti da applicare sulle strisce di tessuto. Oltre ad essere molto decorative creeranno un bel suono sfregando fra di loro.

tutorial acchiappasogni

*Un’idea in più: se non avete in casa del colore tessile potete colorare il centrino in modo naturale con il té (seguite questo tutorial). Otterrete una tinta dai toni gialli e dall’aspetto molto naturale.

Arrivederci al prossimo lunedì!

Leggi anche

Orecchie da coniglio fai da te | Idee originali per la Pasqua

fare la maglia knitting

Fare la Maglia | Scopri tutti i benefici

vestito carnevale fai da te copricapo indiano

Vestiti Carnevale Fai da Te | Crea un copricapo indiano

Rivestire una sedia | Scopri come

?>
Trustpilot