Product was successfully added to your shopping cart.
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Ciniglia è un termine che indica sia un tipo di filato che un tessuto realizzato con il filato stesso. Il nome deriva dal termine francese chenille. Il suo uso si diffuse negli anni '70. La lavorazione a maglia mette in risalto l'effetto velure della ciniglia, lasciando in evidenza il pelo, che viene invece schiacciato nella tessitura.

La ciniglia può essere creata con diversi tipi di fibre e filati. I più comuni sono il cotone, la viscosa, l'acrilico, il polipropilene, il poliestere, la lana ma può essere utilizzata anche la seta, i filati ignifughi. L'effetto finale è quello del velluto, ma molto più morbido e aperto. Il suo uso è applicato alla realizzazione di abbigliamento femminile, accessori, calzature, ma soprattutto abbigliamento bambini, e tutine neonato.

Tessuto avvolgente e ideale per l'inverno, è consigliato il lavaggio a mano con detergenti delicati.

 

Tessuto Ciniglia

Imposta ordine discendente

   

1 Prodotti/o

Caricamento ...Caricane ancora ...
Imposta ordine discendente

   

1 Prodotti/o