descrizione pannolenci

Pannolenci | Dizionario dei Tessuti

Il pannolenci è un panno sottile e leggero, ma molto resistente, ottenuto attraverso l’infeltrimento delle fibre. Viene prodotto con lana di pecora cardata o in pelo di capra mohair. La sua principale caratteristica è che non sfila quando si taglia perché non ha trama e ordito. Il termine pannolenci deriva dalla fabbrica Lenci di Torino, che lo utilizzava per la creazione di bambole artistiche, ancora oggi molto note e oggetto di collezione.

Il pannolenci non può essere definito tessuto perché non viene realizzato a telaio. I non tessuti rappresentano una particolare categoria di tessuti che durante la produzione non seguono i comuni passaggi di filatura e tessitura, non vengono infatti lavorati con le macchine tessitrici. Il sistema più antico per ottenere non tessuti è la feltratura dei peli animali. Si narra infatti che i primi a scoprire questa tecnica furono i cammellieri arabi, che usavano imbottire le calzature con peli di cammello. Con il calore e il sudore quei peli si assemblavano e si trasformavano, diventando la prima forma di non tessuto.

pannolenci pois

Caratteristiche tecniche Pannolenci

Dizionario dei Tessuti - Lenci (Pannolenci)

VISTA: caldo, saturo, opaco, spento, riposante.

TATTO/MANO: ruvido, leggero, caldo, frenante.

SUONO: soave, soffuso.

Vantaggi pannolenci: versatile, semplice da utilizzare, morbido al tatto, leggero, resistente.

Svantaggi pannolenci: è difficile da smacchiare, non ama l’acqua.

Utilizzo Pannolenci

Il pannolenci è un prodotto molto utilizzato per la realizzazione di oggetti fatti a mano, sia a scopo hobbystico che professionale. Si possono creare borse, pupazzi per bambini, oggetti decorativi per la casa. E’ molto versatile e la sua applicazione nel campo handmade è data dal fatto che è molto semplice da utilizzare e adatto anche ai principianti del cucito. E’ molto simile al feltro, con la differenza che il pannolenci è molto più sottile e leggero. Proprio per il fatto che si tratta di materiali molto utilizzati nel campo del fai da te creativo, le aziende hanno iniziato a produrre delle apposite fustelle e fustellatrici per tagliare il feltro e il pannolenci. Entrambi i materiali possono essere tagliati anche con forbici ben affilate o cutter.

Viene inoltre utilizzato per la realizzazione dei famosi panni verdi per i tavoli da gioco.

Leggi anche

Tintura Tessuti | Dizionario dei Tessuti

Tessuto Canapa | Dizionario dei Tessuti

Seta | Dizionario dei Tessuti

Tessuto Bisso | Dizionario dei Tessuti

Trustpilot

PANINI s.n.c. di PANINI MAURIZIO & C.
Via Cabassi 42/E
41123 Modena - ITALIA
P.IVA 01980110363
Privacy policy - Cookie policy
Iconic One Theme | Powered by Wordpress