Sono diversi mesi che mi occupo di curare La Rubrica del Lunedì su questo blog e mi sono resa conto che in realtà non ho mai parlato di chi e cosa c'è dietro alla mia figura. Per questa ragione ho pensato che sarebbe stato interessante (perché il dietro le quinte lo è sempre) parlarvi di chi è Antonella Pal, cosa fa nella vita e soprattutto cosa fa per Panini Tessuti. 

Buona lettura!


- Chi è Antonella Pal

Probabilmente questa è la domanda più difficile a cui rispondere perché descrivere se stessi è sempre complesso. Come sapete mi chiamo Antonella e Pal (abbreviazione del mio lunghissimo cognome) è lo pseudonimo  che mi rappresenta nel mondo craft. Ho 33 anni e vivo in un piccolo paese dell'entroterra abruzzese, circondata da tanto verde ed un pazzesco skyline montano. Ho un compagno, un cane, tre tartarughe e due papere. Mi piace leggere, cucinare e fare lunghe passeggiate.

La mia formazione è prevalentemente artistica. Ho studiato Decorazione all'Accademia di Belle Arti, dove mi sono innamorata della pittura e dell'illustrazione. Dopo un corso di Moda e Costume mi è scoccata la scintilla per i tessuti e tutto ciò che concerne il cucito. Sono nel mondo handmade ormai da diversi anni e lo trovo molto affine a quello che sono, alla mia personalità. E' come quando indossi un vestito e pensi: è stato cucito per me!

- Cosa fa nella vita

Come dicevo in precedenza sono nel campo handamde da anni, ma molti fanno difficoltà a capire cosa significhi davvero e soprattutto cosa faccio materialmente. Ve lo illustro subito. Innanzitutto sono una creativa, pertanto realizzo delle creazioni di cui vi parlerò più avanti; inoltre mi occupo di realizzare tutorial creativi, video e fotografici, che poi pubblico su riviste di settore o sul web. Organizzo laboratori e workshop per insegnare le tecniche apprese in tanti anni di studio e lavoro nel mondo Craft.

- Le creazioni

Più che creazioni io le definisco creature, perché sono frutto di amore e passione e meritano per me il giusto rispetto: sono il mio orgoglio. La poetica della mia produzione si fonda sul riuso e recupero di tessuti (provenienti da indumenti dismessi o scarti di lavorazione industriale), sul legame col territorio e le tradizioni ad esso legate. E' per questo che le mie Pulzelle, bambole dal sapore gotico e nostalgico sono caratterizzate da elementi che parlano d'Abruzzo, come la lana naturale o elementi simbolici che richiamano tradizioni religiose, miti e culti d'altri tempi. La chiave della mia produzione è l'utilizzo di tecniche antiche come il cucito e il ricamo in una veste giovane e moderna. Le mie creazioni non sono altro che un concentrato di amore, passione, talento e cura per i dettagli.

- Il lavoro per Panini Tessuti

Dal principio di quest'anno ho iniziato questa fruttuosa collaborazione con Panini Tessuti, che si è dimostrata sin da subito non un'azienda ma una famiglia. Mi hanno dato piena fiducia e libertà di gestire i contenuti del blog e questo è stato ed è tuttora per me motivo di soddisfazione. Nel dettaglio, il mio lavoro per Panini, consiste nel creare contenuti interessanti per il blog.

Essendo io una creativa un'ampia parte degli articoli è dedicata ai miei tutorial a tema cucito o ricamo;  inoltre mi occupo di selezionare crafter da intervistare o ospitare in questo spazio con i loro tutorial e in ultimo, ma non certo per importanza, mi dedico alle video review di strumenti creativi che si trovano in vendita sullo shop Panini.

Alcuni miei tutorial

 

Cactus Punta Spilli

 

 

Angelo da Culla

 

Scarpette da neonato


 

 

Alcune interviste creative

 

Danilla Bag

 

Tamago Craft

 

My Favourite Lullaby


 

Le video review le trovate sul canale youtube di Panini ► 

 

 

 

Da oggi nasce una mail dedicata a La Rubrica del Lunedì nella quale potrete avere uno scambio diretto con me. Scivermi se avete domande, dubbi, curiosità o se volete semplicemente dirmi ciao. Inoltre, potete candidarvi per essere protagoniste della prossima intervista o presentare un tutorial. Vi aspetto numerose! Inoltre continuate a seguire il blog perché ci sono interessanti novità all'orizzonte.

✉ larubricadellunedi@gmail.com

Colgo l'occasione per ringraziare l'azienda Panini Tessuti per come mi ha accolta in questa grande famiglia e per la fiducia riposta nel mio lavoro.

Arrivederci al prossimo post!