ABITO DA SPOSA: GUIDA AI TESSUTI IDEALI PER IL GIORNO PERFETTO!

Nel vestito da sposa tutto è racchiuso nell’intreccio di tessuti: vi proponiamo una guida veloce per scegliere il tessuto perfetto per il vostro vestito da sposa!

 tessuti matrimonio

 

La scelta dell’abito da sposa è uno dei tanti momenti importanti che caratterizzano l’organizzazione del matrimonio, diremmo anzi fondamentale perché gli occhi di tutti gli invitati saranno puntati sulla sposa durante la sua camminata verso l’altare. I primi commenti ricadranno sulla scelta delle decorazioni fiabesche e degli addobbi floreali…..e poi sull’abito! Criticato o apprezzato che sia, l’aspetto indiscutibile è che la futura sposa “se lo senta suo”, cucito e confezionato su misura, che lo indossi sicura e fiera.

E in tutto questo il tessuto gioca un ruolo fondamentale, diventa elemento essenziale: non basta infatti scegliere l’abito solo in base alla propria fisicità! Ogni tessuto ha diverse particolarità, può esaltare le forme o nascondere difetti ecco perché è importante valutare quale scegliere e con quali accorgimenti!

I diversi tessuti possono cambiare totalmente l’effetto finale del vostro vestito, ma prima di affidarsi ciecamente ai consigli dell’atelier, perché non documentarsi un po’ per non farsi trovare impreparate?

Ecco una piccola guida sui tessuti più utilizzati per il confezionamento di abiti da sposa:

 

Chiffon

 Leggero, morbido, setoso (in pasticceria esiste persino la “Chiffon Cake” per rendere meglio la caratteristica di soficcità…!!), ma resistente al tempo stesso, trasparente e finemente crespato. In commercio è possibile trovarlo in seta, cotone o materiale sintetico che comunque non alterano le caratteristiche del tessuto. Molto utilizzato per creare abitieleganti.

Raso

                                         raso

 

Chiamato anche satin, è un tessuto fine, morbido, lucido, uniforme. Il suo materiale d’elezione è la seta, ma si può realizzare anche in fibre artificiali come il rayon o fibre sintetiche come il poliestere, o in cotone. Inserito nel vestito da sposa si adatta alle forme del corpo scivolando in modo leggero; per la sua tendenza lucida e brillante è molto impiegato per creare vestiti da sposa, si presta come base perfetta per l’applicazione di perle, cristalli: impreziosire l’abito con applique scintillanti darà subito un tocco raffinato!

Tulle

tulle

Tradizione vuole che il velo da sposa venga creato con questo particolare tessuto, ma perché non inserirlo anche nell’abito? I fili intrecciati creano una rete trasparente, ma molto stabile e resistente; può essere di nylon, seta o cotone e sarà proprio il filato scelto a conferire più morbidezza o rigidità al vestito. Molteplici strati donano volume e in un attimo il vostro abito da sposa sembrerà una soffice nuvola! Perché non provare..?

bomboniera tulle

E se proprio vi siete innamorate del tulle e al tempo stesso volete unire creatività a risparmio, potreste anche utilizzarlo per decorare partecipazioni,  bomboniere, addobbi e decorazioni per la chiesa e i tavoli del ricevimento…. Date sfogo alle vostre idee e date un tocco personale a ogni elemento del vostro matrimonio: gli invitati apprezzeranno..!

 

 

 

 

Taffetà

 

taffetà

Tessuto estremamente pregiato tradizionalmente di seta, che lo rende lucido, luminoso, leggero, frusciante ad ogni movimento e brillantemente elegante. Le caratteristiche di questo tessuto lo rendono perfetto per la creazione di abiti da sposa strutturalmente importanti, grazie alla leggera rigidità che conferisce: veste le linee e le forme del corpo della sposa modellando centimetro per centimetro. Sottolineate le vostre curve con grazia, quel giorno sarete voi le protagoniste (e in questo caso anche lo sposo apprezzerà….!).

Organza

organza

 

 

Tessuto sottile e trasparente realizzato con filati come cotone e con fibre sintetiche come poliestere o nylon. Estremamente delicato, leggero e cangiante, ideale per abiti da sposa lavorati e unici, chic, eleganti; può essere lavorata insieme ad altri tessuti come il satin, alternando strati preziosi per un vestito di classe. Morbida e leggera l’organza cade sul corpo finemente, senza segnare, veste le forme seguendole e accompagnandole con giochi di trasparenze. Per il grande giorno non può mancare un tessuto di pregio, provate a trovarne un altro più romantico dell’organza…!

 

 

Pizzo

pizzo misty  pizzo nina

pizzo deby  pizzo krist

  pizzo karin

 

Da una particolare lavorazione di filati nasce il pizzo, tessuto leggero, ornato, prezioso.Il pizzo per gli abiti da sposa è una scelta fondamentale, perché deve rispecchiare la personalità di chi lo indossa; è una delle stoffe più richieste per questa occasione unica, caratteristica peculiare sono i motivi in rilievo delicati, mai vistosi. Amato soprattutto dalle spose più romantiche e sognatrici, perfetto non solo per l’abito, ma anche per il velo da sposa, altro accessorio indispensabile. Tessuto versatile, elegante, dona un tocco retrò e di stile; in base ai ricami e alla lavorazione ne esistono tantissime varianti (come il “pizzo sangallo”). Potreste anche preferire il macramè al pizzo per il vostro abito: lavorato rigorosamente a mano, rimane fine e ideale anch’esso per abiti da sposa da sogno. Può una principessa rinunciare al pizzo…..?

 

Con la primavera appena iniziata questa semplice guida può tornare utile alle future spose che si stanno avvicinando al grande giorno, e perché no anche a chi ha ricevuto la partecipazione e ancora non sa quale look sfoggiare per essere all’altezza della situazione (e della sposa..!).

I tessuti proposti sapranno dare quel tocco romantico e personale all’abito che deve essere per un giorno protagonista indiscusso insieme alla sposa: scegliete con cura e godetevi il vostro giorno perfetto!

Potete trovare tutti i tessuti e molto altro nelle sezioni Tessuti e Mercerie del nostro Shop Online Panini Tessuti e Tendaggihttps://www.tessutietendaggipanini.it/